Il Gela sfiora il colpaccio ed esce indenne dal "Pini" di Viareggio

Pubblicato: marzo 21, 2011 in ARTICOLI SPORTISLAND

Si sblocca Docente, replica nelle battute finali Bocalon

Quando oramai sembrava fatta, Bocalon spegne l’illusione del Gela di poter mettere le mani, per la prima volta nel 2011 e nel girone di ritorno, sull’intera posta in palio. Finisce ancora con una ics nel tabellino per gli uomini di Ammirata che si difendono con ordine al “Pini” e mettono a frutto la ritrovata vena realizzativa di Docente autore del momentaneo goal del vantaggio, per poi vedersi raggiunti dai padroni di casa solo sul finale di gara. Dalla tribuna, dov’era relegato per squalifica, Scienza lascia a sorpresa in panchina Bocalon. Al suo posto gioca il più esperto Marolda che nelle previsioni avrebbe dovuto affiancare il giovane attaccante bianconero. Ammirata deve a fare a meno ancora di Scopelliti, Carbonaro e Crivello, nonché all’ultima ora di Porcaro sostituito al centro della difesa da Cossentino. Il Viareggio spinge subito ed è sul punto di sbloccare il punteggio già dopo una decina di minuti dal fischio di inizio, con la traversa colpita su velenosa conlclusione da Kras. Ma sul finale della prima frazione di gioco è il Gela ad andare vicino al vantaggio con Castiglia che salva sulla linea di porta strozzando l’urlo di gioia di Bigazzi. Ospiti a rete, invece, quasi a metà della ripresa: merito di D’Anna che approfitta di una disattenzione della retroguardia toscana e serve Docente che infila Pinsoldo. Viareggio a trazione anteriore con gli ingressi dapprima di Bocalon e successivamente di Cristiani. Invero è Cunzi che potrebbe raddoppiare addirittura di testa su cross di Bigazzi, ma stavolta l’estremo difensore delle zebre dice no. L’Esperia trova il pari quando mancano pochi minuti al 90′ con l’ex Portogruaro, ma di proprietà dell’Inter, Bocalon. Il ventiduenne centravanti, che realizzò all’ultimo minuto il goal promozione nella serie cadetta del Portogruaro ed arrivato a gennaio alla corte di Scienza, usufruisce di una sponda in area e trafigge Nordi. I siciliani rischiano addirittura di capitolare poco dopo sull’incornata di Cristiani ma il guardiapali biancazzurro è strepitoso e blinda l’1-1 definitivo.

Viareggio-Gela 1-1

VIAREGGIO (4-3-2-1): Pinsoglio; Brighenti, Fiale, Massoni, Bertolucci (22′ st Martina); Pizza, Castiglia, Kras (24′ st Bocalon); Luppi (32′ st Cristiani), Taormina; Marolda. A disp.: Merlano, De Paola, Cosentini, D’Antoni. All.: Mannini (Scienza squalificato)

GELA (4-4-2): Nordi; Petrassi, Cossentino, Cardinale, Aliperta; Bigazzi (32′ st Piano), Giardina, Zaminga, D’Anna; Docente, Cunzi (44′ st Rabbeni). A disp.: Maraglino, Italiano, Avantaggiato, Balistreri, Saani. All.: Ammirata

ARBITRO: Marino di Roma 1

MARCATORI: 22′ st Docente (G), 39′ st Bocalon (V)

NOTE: 500 circa gli spettatori. Ammoniti: Pizza, Petrassi, Cunzi, Cristiani, Docente. Angoli: 4-2. Recupero: 0′ pt, 4′ st

RISULTATI 27^ GIORNATA LEGA PRO 1/B

Barletta-Taranto 0-0; Benevento-Pisa [domani ore 14:30]; Foggia-Atletico Roma 3-1; Foligno-Cosenza 0-0; Juve Stabia-Andria Bat 3-1; Lucchese-Cavese 1-0; Nocerina-Ternana 1-0; Viareggio-Gela 1-1; Virtus Lanciano-Siracusa 1-0

CLASSIFICA

Nocerina 62 punti; Benevento* 46 punti; Juve Stabia 45 punti; Atletico Roma 43 punti; Taranto 42; Foggia (-2) 41 punti; Virtus Lanciano 39 punti; Siracusa 38 punti; Lucchese Libertas 37 punti; Gela e Pisa* 29 punti; Andria Bat, Cosenza (-3) e Ternana (-2) 28 punti; Barletta*, Esperia Viareggio e Foligno (-2) 27 punti; Cavese* (-6) 20 punti

* 1 gara in meno

PROSSIMO TURNO (28^ Giornata, 27 marzo 2011 – ore 15:00) Atletico Roma-Juve Stabia; Barletta-Andria Bat; Cavese-Virtus Lanciano; Cosenza-Gela; Lucchese-Benevento; Pisa-Foligno; Siracusa-Foggia; Taranto-Nocerina; Ternana-Viareggio

Autore: Filippo Guzzardi

© SportIsland.net 2005-2011

pubblicata Domenica 20/03/2011, ore 23:58:52

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...